Chi siamo

Corrado Melluso, corrado@vicolocannery.it (1984) – s’è laureato a Roma, dove tuttora vive, in Letterature europee moderne. Ha collaborato con «minima et moralia», fatto uno stage alla minimum fax e ora è lettore editoriale per Ponte alle grazie, casa editrice del gruppo Gems.

 

Tommaso De Lorenzis, tommaso@vicolocannery.it (1976) – vive a Roma dove lavora come redattore e consulente editoriale. Collabora con «MicroMega», «l’Unità», «la Repubblica – Edizione Bologna» e la e-zine «Carmilla». È dottore di ricerca in Filosofia.

Ha curato Giap! Storie per attraversare il deserto (Einaudi, 2003), antologia di scritti politico-letterari del collettivo Wu Ming, e redatto gli apparati critici che corredano le nuove edizioni di Gian Carlo Fusco, Duri a Marsiglia (Einaudi, 2005);
Loriano Macchiavelli, Sarti Antonio e il malato immaginario (Dario Flaccovio Editore, 2006);
James H. Audett, La storia di Blackie Audett (Odoya, 2008);
Delacorta, Nanà (Einaudi, 2008);
Herbert E. Wilson, Ho rubato 16 milioni di dollari (Odoya, 2009).

È autore del testo introduttivo di Anatra all’arancia meccanica (Einaudi, 2011), raccolta di racconti del collettivo Wu Ming, e coautore di Avete pagato caro non avete pagato tutto. La rivista “Rosso” (1973-1979) (DeriveApprodi, 2008).

 

Tommaso Giagni, tgiagni@vicolocannery.it (1985) – Laureato in Storia contemporanea all’Università “La Sapienza” di Roma, ha collaborato come redattore esterno con la Gaffi Editore (dal 2007 al 2012), e ha scritto per il programma tvPhotosound. Dieci anni in fotografia (Rai Storia e Rai Tre, dal 2009 al 2012).

Nel 2012 è uscito il suo primo romanzo, L’estraneo (Einaudi)

Suoi racconti sono contenuti nelle antologie:
L. Caminiti (a cura di), Roma Capoccia. Cronache di una metropoli in 23 scrittori (DeriveApprodi, 2005);
M. Desiati (a cura di), Voi siete qui. Sedici esordi narrativi (minimum fax, 2007)
M. Desiati, S. Iucci (a cura di), Il lavoro e i giorni. Venti racconti sui giovani, la precarietà, la disoccupazione(Ediesse, 2008);
A. Leogrande (a cura di), Ogni maledetta domenica. Otto storie di calcio (minimum fax, 2010)

Ha pubblicato per diversi quotidiani, riviste e testate telematiche tra cui «Il Riformista», «Liberazione», «l’Unità – Edizione Roma», «Nuovi argomenti», «accattone», «il maleppeggio» «Nazione Indiana», «Il primo amore», «minima et moralia».

 

Martina Giorgi, martina@vicolocannery.it (1985) – Laureata in Storia contemporanea all’Università di Firenze, dal 2010 è ricercatrice iconografica per il gruppo Mondadori e senior Photo Editor per la rivista online The Post Internazionale.